Browse Category

donne

La salute delle donne in Italia

Salute della donna

La salute in generale in Italia è buona e sicuramente in linea con molti altri paesi dell’Unione Europea, tuttavia negli ultimi anni a causa della crisi e relativo debito italiano, il Governo più volte a messo mano alla Sanità pubblica compiendo tagli per prestazioni e servizi spesso essenziali, queste azioni di fatto stanno portando a un deterioramento della salute delle donne italiane, le quali per molte ragioni spesso sono più esposte a situazioni di malattia a volte anche seri.

La condizione sociale delle donne in Italia è spesso oggetto di discussione nei tanti talk show nazionali, e viene evidenziato ancora oggi come le donne subiscono dei trattamenti differenti rispetto agli uomini, specie in ambito lavorativo, e questo contribuisce a quella differenziazione sociale tra i sessi, che spesso è causa di malesseri e stress per la donna specie in ambito di lavoro.

Giovani italiane a rischio

Se ne fece cenno 20 anni fa nella dichiarazione di Pechino, le giovani donne sotto i 20 anni sono a rischio per quanto riguarda la salute riproduttiva e sessuale, questo fatto è legato al nuovo stile di vita che oggi più che mai invalida la salute delle donne, lo stress anche sopra citato, il cibo, l’alcol e in generale uno stile di vita che arriva al limite della sopportazione del corpo femminile.

Solo uno stile di vita sano e virtuoso può cambiare questa tendenza pericolosa, altrimenti nei prossimi anni le donne italiane saranno sempre più a rischio fertilità, tuttavia ci sono segnali incoraggianti, una ventata di benessere arriva dal fronte vegan italiano, a quanto pare in Italia sono circa 6 milioni i vegani e vegetariani e sono in continua crescita, in maggioranza sono giovani dai 20 ai 35 anni.

 

Le principali minacce per le donne

Le prime cause di malattia sono le forme tumorali, quelli più frequenti al seno e al collo dell’utero che annualmente produce un gran numero di vittime, il parto continua a essere una causa di mortalità anche se non frequente comunque elevata.

Altre cause come Aids e Hiv continuano a essere tra le malattie trasmissibili ad alto rischio, insieme al Papilloma Virus, a seguire troviamo la gonorrea, la sifilide che è anche la causa di molte morte fetali ogni anno, e la clamidia, malattie che purtroppo si trasmette con estrema facilità.

L’obesità non è una malattia trasmissibile, ma come accennato sopra rientra nel quadro legato allo stile di vita, il 50% delle donne italiane oltre i 20 anni tende all’obesità, fattore legato anche al consumo di alimenti ricchi di grassi e super proteici, un problema che inizia a essere sempre più evidente e difficile.

 

Prevenzione per proteggersi

Lo stato italiano ha lanciato negli ultimi tempi varie campagne educative a favore della salute delle donne, evidenziando ad esempio i rischi legati al consumo di alcol, nei rapporti intimi, al consumo di sigarette ma anche al cibo, rilevando quanto questo può influire sullo stato di salute generale di una donna.

La salute di una donna è la somma delle sue azioni, più queste saranno virtuose e più sarà facile mantenersi in ottima forma e salute, per ottenerla e preservarla dobbiamo prima capire cosa fare a Condizione femminile Wikipedia.